Spaghetti con il cavolo nero

Ingredienti

  • 1 Kg. Di Cavolo Nero
  • 1 Cipolla Tritata Finemente
  • 8 Spicchi Di Aglio Affettati Sottilmente
  • 320 Gr. Di Spaghetti
  • 2 Cucchiai Di Succo Di Limone
  • Olio D’oliva Extra Vergine Dal Gusto Robusto Q.B.
  • Peperoncino Rosso Piccante (Opzionale) Q.B.
  • Sale Q.B.
  • Parmigiano O Pecorino Grattugiato Q.B.

Procedimento

Lavate e pulite il cavolo eliminando i gambi e la nervatura centrale. Tagliate quindi le foglie a strisce. All’interno di una padella versate due cucchiai di olio e lasciate soffriggere la cipolla tagliata.

Aggiungete l’aglio e un po’ di sale, cuocete fino a quando la cipolla sarà di un bel colore dorato scuro. Unite il cavolo e un altro cucchiaio di olio, fate saltare qualche minuto e unite il peperoncino, se di gradimento. Coprite e portate a cottura tenendo il fuoco moderato e unendo poca acqua se necessario.

Intanto mettete a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, poi scolateli al dente e versateli nel tegame insieme al sugo, con la fiamma accesa. Terminata la cottura, unite gli spaghetti al cavolo con il succo di limone e un po’ di acqua di cottura. In questo passaggio è possibile aggiungere anche dei pomodori, in questo caso è meglio evitare di utilizzare il succo di limone.

Mescolate per bene così da amalgamare bene gli ingredienti. Impiattate completando con il formaggio grattugiato e un filo di olio a crudo.