Fagottini indivia e mozzarella

Ingredienti per 6 fagottini:

1 rotolo di pasta sfoglia

100 gr di mozzarella

1/2 cespo di indivia

1 spicchio di aglio

40 gr di olive nere

1 cucchiaio di capperi

sale pepe olio

Procedimento

Pulire l’indivia eliminando le foglie esterne più dure e tagliando il gambo terroso, quindi staccare le foglie, mettere in una ciotola e sciacquare abbondantemente sotto l’acqua corrente.

Sollevare le indivie ancora piene d’acqua e mettetele in una pentola, coprire con un coperchio e mettete sul fuoco. Dopo qualche minuto di cottura rigirare la scarola con un forchettone, e cuocere sino a che tutte le foglie si saranno ammorbidite.

Scolare l’indivia e metterla in padella con uno spicchio d’aglio, le olive nere denocciolate, i capperi precedentemente dissalati, sale, pepe e un filo di olio extravergine d’oliva. Coprire con un coperchio e far cuocere una decina di minuti. Sollevare lo spicchio d’aglio e mettetele in una ciotola e lasciar raffreddare.

Tagliare la mozzarella a dadini. Stendere la pasta sfoglia su un piano infarinato e tagliarla a rettangoli della stessa dimensione. Poggiare su metà di ogni rettangolo un mucchietto di indivie stufate e qualche cubetto di fior di latte. Chiudere i fagottini sigillando bene i bordi con i rebbi di una forchetta.

Posizionare i fagottini su una teglia ricoperta di carta forno, spennellarli con un po’ di latte o con un uovo battuto e infornare in forno già caldo a 200 gradi.

Cuocere per 15/20 minuti o fino a che non risulteranno gonfi e dorati. Servire caldissimi!!!