Indivia riccia saltata in padella con alici, olive e capperi

Ingredienti

1 kg di indivia riccia

5 filetti di acciuga sott’olio

2 spicchi di aglio

Una decina di capperi sotto sale

100 g di olive nere (pesate denocciolate)

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 pizzico di sale

Facoltativo: 1 peperoncino secco

Procedimento (preparazione: 15 min. cottura: 15 min.)

Per preparare l’indivia in padella con olive e capperi, iniziate lavando accuratamente l’indivia. Denocciolate le olive e dissalate i capperi sotto l’acqua corrente, quindi tagliate le prime a rondelle e i secondi tritateli grossolanamente. In un’ampia padella fate soffriggere l’aglio sbucciato nell’olio insieme alle acciughe e, se vi piace, al peperoncino.

Inclinate la padella, in modo che l’aglio soffrigga bene e le acciughe si sciolgano nell’olio. Unite a questo punto l’indivia, un po’ per volta. Coprite con un coperchio e attendete un paio di minuti. In poco tempo, infatti, la verdura sarà appassita e avrà rilasciato un po’ della sua acqua.

Unite a questo punto un pizzico di sale, le olive e i capperi e continuate a saltare l’indivia in padella per una decina di minuti, a fiamma sostenuta. Quando gran parte dell’acqua di vegetazione sarà evaporata, spegnete il fuoco.

Servite l’indivia in padella con olive e capperi ancora calda!